Uve Pecorino e vini Pecorino a IGT in Abruzzo

IGT Terre di Chieti, IGT Colline Pescaresi, IGT Colli Aprutini

 

Vitigno autoctono, originario probabilmente delle Marche, il Pecorino è stato recentemente riscoperto e viene coltivato oggi anche nel cuore dell’Abruzzo.

Grappolo di medie dimensioni, provvisto talvolta di ala, dagli acini piccoli di colore giallo intenso con riflessi verdi.

 

Caratteristiche organolettiche del vino

Nel rispetto delle caratteristiche del vitigno, il Pecorino viene vinificato da Frontenac in purezza; si ottengono vini pronti con un’acidità tipica intorno ai 6-7 g/l e un grado alcolico che spesso arriva e talvolta supera il 14% vol.

Normalmente disponibile come IGT Terre di Chieti.

Colore giallo oro intenso
Odore sentori di frutta a polpa bianca – quali la pera matura – con note delicate di miele e crosta di pane
Sapore vino di struttura importante ed equilibrata, sostenuta da buoni tenori di acidità
Download Disciplinare IGT Terre di Chieti in .pdf

Decreto 23.07.2010 – Rettifica dei disciplinari di produzione delle denominazioni a IGT in Abruzzo: Colline Pescaresi, Colline Teatine, del Vastese o Histonium, Colli del Sangro, Terre di Chieti, Colli Aprutini e Colline Frentane